Isi Agricoltura 2019/2020: chiusura procedura informatica

La domanda per partecipare al bando Isi Agricoltura 2019/2020 deve essere presentata in modalità telematica e successivamente confermata attraverso l’apposita procedura telematica, con upload/caricamento della documentazione come specificato negli Avvisi regionali/provinciali.

La procedura informatica per la compilazione delle domande si chiude il 24 settembre 2020.

Prerequisito necessario per accedere alla procedura di compilazione della domanda è che il soggetto destinatario sia in possesso delle credenziali di accesso ai servizi online Inail.
Per ottenere le credenziali di accesso è necessario effettuare la registrazione sul portale Inail almeno 2 giorni lavorativi prima della chiusura della procedura informatica per la compilazione delle domande.

Ricordiamo le principali caratteristiche del Bando ISI INAIL AGRICOLTURA già illustrato nel nostro articolo del 16 luglio scorso

BENEFICIARI

micro e piccole imprese, operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.

ESCLUSIONI

E’ escluso chi ha già ricevuto l’incentivo ISI Inail negli anni 2016, 2017, 2018 (ad esclusione del caso in cui abbia partecipato per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale)

È richiesta l’assenza di condanne omicidio colposo o di lesioni personali colpose legate alla violazione delle norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro o relative all’igiene del lavoro o che abbia determinato una malattia professionale, salvo che sia intervenuta riabilitazione

AGEVOLAZIONE BANDO INAIL

40% a fondo perduto

50 % a fondo perduto per i Giovani Agricoltori

Importo Minimo 1’000,00 euro Massimo 60’000,00 euro

INTERVENTI AGEVOLABILI

Progetti per micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione agricola che concorrano a ridurre specifici rischi indicati nel bando e a ridurre le emissioni inquinanti.

La richiesta può essere presentata per:

1 Trattore agricolo o forestale;

1 trattore agricolo o forestale e 1 macchina agricola o forestale dotata o meno di motore proprio;

1 macchina agricola o forestale dotata di motore proprio e 1 macchina agricola o forestale non dotata di motore proprio;

2 macchine agricole o forestali non dotate di motore proprio.

Le imprese possono presentare un solo progetto riguardante una sola unità produttiva per una sola tipologia di progetto tra quelle sopra indicate in una sola Regione o Provincia Autonoma.

ANTICIPAZIONE

Nel caso l’agevolazione richiesta sia uguale o superiore a 30.000,00 Euro può essere richiesta un’anticipazione fino al 50% dell’importo del finanziamento stesso presentando apposita fidejussione

MODALITA’ DI ASSEGNAZIONE

Bando a prenotazione telematica (click day) con soglia minima di ammissibilità, pari a 120 punti.

CUMULABILITA’ CON IL BANDO INAIL

Contributo assegnato in “regime de minimis”

NON cumulabile con altri finanziamenti pubblici sul progetto oggetto della domanda

CUMULABILE con benefici derivanti da interventi pubblici di garanzia sul credito

SCADENZE

15 luglio 2020

Apertura della procedura informatica per la compilazione della domanda

24 settembre 2020

Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda

1 Ottobre 2020

Comunicazione della data del CLICK DAY