Digitalizza la tua azienda con la finanza agevolata

Tutte le aziende, dalla più piccola alla più grande, devono pensare ad una digitalizzazione della loro attività. Questi processi possono essere aiutati attraverso il ricorso alla finanza agevolata ed ai contributi a fondo perduto.

IL COVID 19 ha messo in ginocchio il tessuto produttivo ed imprenditoriale italiano, nulla sarà più uguale nella gestione delle aziende: esisterà una gestione pre COVID ed una gestione post COVID

La gestione post COVID dovrà sicuramente ripartire rivedendo i modelli di business, in molti casi obsoleti, ed aprirsi al digitale e alla nuove tecnologie.
Spesso si pensa che digitalizzare i processi produttivi e di vendita sia limitato ad un maggiore utilizzo dei mezzi digitali e social, ma non è solo questo digitalizzare un’azienda vuol dire aprirsi ad una nuova cultura, un processo più mentale che tecnico, ripensare alle proprie attività e alla propria organizzazione.

Oggi il cliente ha stili di vita, comportamenti di consumo diversi, rispetto anche soli pochi mesi.

Si comunica in tempo reale, in modo veloce e smart, alcuni studi dimostrano che le aziende che durante il COVID ha avviato un processo di digitalizzazione, sono riuscite a limitare le perdite e fidelizzare i clienti.

La nostra consulenza

1.Analizzeremo il tuo mercato di riferimento, il comportamento al consumo del tuo target di clientela;


2. Analizzeremo i tuoi risultati, cercando di ottimizzare le strategie di promozione e marketing;



3. Rivoluzioneremo il tuo modello di business al fine di far crescere esponenzialmente i tuoi ricavi;


4. Ti affiancheremo nel primo anno di digitalizzazione anche attraverso la formazione degli operatori della tua azienda;

5. Cercheremo tutte le forme di finanza agevolata e tutti i contributi a fondo perduto che possano essere utilizzati dalla tua azienda, assistendoti nella compilazione delle domande

Contattaci per una consulenza per analizzare il tuo modello di business e per conoscere tutti gli incentivi per sostenere la crisi da COVID 19

L’invio del modulo non rappresenta la sottoscrizione di nessun servizio, ma semplicemente una richiesta di informazioni